Come Eseguire Il Recupero Dati Del Telefono Rotto [trucchi Semplici]

Uccidere accidentalmente il tuo telefono è chiaramente doloroso, soprattutto se hai avuto il piccolo oggetto per molto tempo e hai molti bei ricordi ad esso collegati.

Tuttavia, se quel dispositivo conteneva informazioni sensibili, potresti essere particolarmente angosciato. Le foto del giorno del tuo matrimonio o di tuo figlio quando era un neonato sono esempi di tali dati. Potrebbe anche essere che il romanzo incompiuto che hai previsto ti avrebbe reso un autore di best-seller, o quelle note dettagliate per la prossima fattura che stavi per inviare.

Indipendentemente dai dati, potresti essere curioso di sapere come eseguire il recupero dati del telefono rotto. Ecco alcune possibilità da considerare.
L’intento principale di questo blog è renderti consapevole dei modi in cui puoi recuperare i dati da un telefono Android guasto.

Esistono diversi modi per recuperare i dati persi da un telefono Android guasto.

*Ripristino dei dati dal backup
*Software di recupero dati Android
*Servizio di recupero dati del telefono Android

Puoi leggere su di loro nella prossima sezione. Spiega anche perché il tuo telefono Android potrebbe non rispondere e come puoi evitarlo. Continua a leggere per imparare come recuperare i dati dal telefono rotto utilizzando gli approcci migliori.


Sommario

Come Eseguire Il Recupero Dati Del Telefono Rotto [Modo semplice]

Il modo migliore per proteggere i dati sul tuo telefono Android è eseguire il backup dei dati nel dispositivo. Quindi, se il tuo telefono si spegne, puoi ripristinare i tuoi dati importanti dal backup precedente. Tuttavia, se non è disponibile alcun file di backup, puoi comunque eseguire il ripristino dei dati del telefono rotto con MiniTool Mobile Recovery per Android.

Come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono rotto tramite Minitool?

MiniTool Mobile Recovery per Android è un programma gratuito di recupero dati Android in grado di recuperare file da telefoni rotti e dati persi da dispositivi Android come telefoni, tablet e schede SD. Foto, video, messaggi, documenti e altri tipi di dati sono tra i tipi di dati supportati.

Questa app può anche mostrarti quali file sono già presenti sul dispositivo. Cioè, potrebbe soddisfare completamente il tuo desiderio di recuperare le foto del telefono rotto accedendo alla memoria interna del telefono ed estraendo i dati.

Ci sono due moduli di ripristino in questo programma: Recupera dal telefono e Recupera da SD-Card. Usa il modulo Recupera dal telefono per recuperare i dati da un telefono guasto. Tuttavia, affinché questo modulo funzioni, il tuo telefono Android deve soddisfare i seguenti due requisiti:

Questo modulo può recuperare solo file da telefoni o tablet Android con root, quindi assicurati che il tuo telefono sia già stato rootato.

Anche il debug USB del tuo telefono Android dovrebbe essere abilitato. Nel frattempo, hai reso il telefono affidabile rispetto al computer che utilizzerai. Il software può quindi identificare correttamente il dispositivo.

Puoi recuperare 10 pezzi di un tipo di dati alla volta utilizzando MiniTool Mobile Recovery per Android Free Edition. Ora puoi ottenere questo omaggio utilizzando il seguente pulsante di download.

Ti guideremo attraverso le procedure per recuperare i dati da un telefono guasto con MiniTool Mobile Recovery per Android nelle sezioni seguenti.

  1. Utilizzare un cavo USB per collegare il telefono morto al computer.
  2. Accedere all’interfaccia principale del software aprendola.
  3. Per continuare, seleziona il modulo Recupera dal telefono.
  4. Il software riconoscerà immediatamente il telefono e visualizzerà il messaggio Dispositivo pronto per la scansione.

In questa schermata vengono visualizzati i tipi di dati che può ripristinare, nonché due modalità di scansione: Quick Scan e Deep Scan.

Quale modalità di scansione dovresti usare? È discutibile:

È possibile utilizzare l’opzione Scansione rapida se si desidera ripristinare solo alcuni messaggi di testo, come contatti, messaggi e registri delle chiamate. Inoltre, questa è un’opzione di scansione rapida che richiederà molto tempo per essere completata.

Devi utilizzare la funzione Deep Scan se desideri recuperare foto, video, audio e altri file dal tuo telefono Android. Questa modalità eseguirà una scansione completa del dispositivo. Di conseguenza, la procedura richiederà molto tempo. Per favore sii paziente.

Scegli una modalità di scansione in base alla tua situazione attuale.

Come puoi fare il recupero dati da cellulare che non si accende. Quindi, per iniziare il processo di scansione, seleziona la modalità Scansione rapida.

  1. La procedura di scansione richiederà del tempo per essere completata. Sul lato sinistro del software, il software visualizzerà i tipi di dati che può recuperare.

Scegli Fotocamera, Schermata o Immagine app dalla selezione a sinistra per recuperare le foto da un telefono guasto. Il software visualizzerà quindi tutte le voci in quel tipo di cartella. I nomi dei file eliminati sono evidenziati in arancione, mentre i nomi dei file rimanenti sono evidenziati in nero.

Il passaggio successivo consiste nel selezionare una buona posizione per salvare i file che si desidera salvare selezionando i file che si desidera salvare e premendo il pulsante Ripristina. In questo caso è possibile utilizzare un disco rigido interno o un’unità esterna come percorso di archiviazione.

Dopo aver completato questi cinque passaggi, sarai in grado di inserire il percorso designato e utilizzare immediatamente i file recuperati.


Come recuperare i dati dal telefono morto tramite backup?

Modo 1: Recupero dati del telefono rotto dall’account Google

Molti di voi preferiscono utilizzare il proprio account Google per eseguire il backup dei dati Android. In questo modo è possibile eseguire il backup di foto, filmati, documenti, audio e altri tipi di dati.

Questo metodo, tuttavia, non ti consente di scegliere quali file desideri recuperare. Inoltre, non è possibile ripristinare un backup da un telefono con una versione Android precedente su un telefono con una versione Android successiva.

Per ripristinare i dati Android da un account Google è sufficiente aggiungere il proprio account Google a un normale dispositivo Android funzionante e che è stato ripristinato, quindi completare l’operazione seguendo le istruzioni a schermo. Infine, tutti i dati necessari verranno ripristinati sul tuo telefono Android.

Way 2: Recupero dati del telefono rotto dal PC

Recupero dati da Android con schermo rotto è notevolmente più semplice se hai copiato le tue cose da Android a PC. Puoi semplicemente aprire i file di backup sul tuo computer. In alternativa, puoi spostare i file necessari sul tuo nuovo telefono e continuare a usarli normalmente.


Come eseguire il backup del telefono Android?

La perdita di dati sul tuo telefono Android può avvenire in vari modi. Puoi eseguire regolarmente il backup del tuo dispositivo Android per proteggere i tuoi dati. Anche se il telefono viene fisicamente distrutto e i dati su di esso non sono recuperabili, potresti comunque essere in grado di ripristinare i tuoi dati Android.

Ci sono diversi approcci per completare un tale compito. Ti mostreremo come eseguire il backup dei dati Android nelle seguenti sezioni:

Come utilizzare il tuo account Google per eseguire il backup dei dati Android

Come utilizzare un cavo USB per trasferire dati da un dispositivo Android a un computer

Come utilizzare MiniTool per eseguire il backup dei dati Android su un PC


Come eseguire il backup dei dati Android tramite l’account Google?

È possibile eseguire il backup delle immagini, dei filmati, dei documenti e delle impostazioni del tuo telefono Android nel tuo account Google. Quindi, se necessario, puoi ripristinarli direttamente sul telefono originale o su un nuovo dispositivo.

Puoi eseguire il backup del telefono manualmente in qualsiasi momento. Ti mostreremo una guida comune qui. Il funzionamento di diverse marche di telefoni potrebbe differire.

Apri l’app Impostazioni del telefono.

Seleziona Sistema > Avanzate > Backup dal menu a discesa.

Per iniziare il processo di backup, attiva l’opzione Esegui backup su Google Drive, quindi seleziona il pulsante Esegui backup adesso.


Suggerimenti per la prevenzione dei telefoni Android morti

Puoi Recupero dati del telefono rotto seguendo una serie di passaggi, tutti con lo stesso obiettivo in mente: maneggiare il telefono con cura. Questo include cose come

*Evita di far cadere il telefono in acqua o su una superficie dura.

*Mantieni aggiornato il software antivirus del tuo smartphone.

Tuttavia, possono verificarsi problemi di perdita di dati anche dopo l’implementazione di tutte le procedure di prevenzione della perdita di dati. Quindi, non importa quanto tu sia cauto, se è necessaria la perdita di dati dal tuo telefono, si verificherà. Ci sono molti elementi che a volte non puoi controllare.

I metodi sopra menzionati che puoi utilizzare per recuperare i dati cancellati da un telefono Android guasto se hai riscontrato problemi di perdita di dati (smartphone).


Conclusione

In questo articolo, esamineremo due metodi per recuperare i dati utilizzando Recupero dati del telefono rotto. La prima opzione consiste nell’utilizzare un software di recupero dati Android di terze parti, mentre la seconda opzione consiste nell’utilizzare un backup precedente. Se non sai come recuperare i dati, desideri risparmiare tempo recuperando i dati o entrambi.

Hai la possibilità di utilizzare un software o un servizio per ripristinare il tuo telefono Android. Tuttavia, nessuna di queste tecniche può recuperare i dati nel loro stato originale. Anche se solo pochi lo sono, dovresti sapere come usarlo in modo da ottenere gli effetti desiderati.