[FIX] Perché Il Telefono Si Carica Lentamente 2021

Ci sono una moltitudine di ragioni per cui il telefono si carica lentamente. Dalle abitudini di utilizzo, ai problemi di sistema o all’hardware: tutto può succedere. Se ti è successo ora, capisci quanto possa essere snervante e frustrante. Identificheremo alcuni motivi per cui il telefono cellulare si carica lentamente e come possiamo risolvere il problema in seguito.

Qualunque sia la tua esperienza, è ora di mettere finalmente il tuo smartphone sotto un microscopio diagnostico e arrivare alla radice del suo problema di ricarica lenta. È probabile che il tuo telefono soffra di uno di questi dieci disturbi e ti mostreremo come risolverlo, se possibile.

Li affronteremo approssimativamente in ordine decrescente di probabilità, quindi iniziamo con il colpevole più comune.

10 Motivi Per Cui Il Tuo Telefono Android Si Ricarica Lentamente

  • Hai un cavo difettoso
  • Hai una fonte di energia debole
  • Hai un cattivo adattatore
  • Il tuo telefono è vecchio
  • Hai una batteria difettosa
  • La tua porta USB è ostruita
  • La tua porta USB è danneggiata
  • La tua porta USB è corrosa
  • Il nemico sei tu
  • App in background che consumano la batteria

Quindi iniziamo

1. Hai un cavo difettoso

Se il tuo telefono si carica lentamente, la prima cosa da fare è controllare il cavo USB. Quando si considera quanta usura subisce un cavo USB standard nel corso dell’uso quotidiano, è facile capire perché. Molti consumatori continuano a utilizzare la stessa disposizione di caricabatterie fornita con il loro dispositivo per anni, ignari del fatto che i cavi USB si consumano rapidamente.

Su base regolare, i cavi USB vengono fatti cadere, piegati, calpestati, lasciati nelle auto con tempo caldo e freddo e collegati e scollegati dai gadget. Tieni presente che i cavi USB sono pensati per essere meno durevoli delle porte sul tuo dispositivo. Quando si tratta di questo, preferiresti la rottura del cavo rispetto alla porta del telefono perché il cavo è molto più facile (e meno costoso) da sostituire. Ecco perché i produttori progettano appositamente cavi USB per resistere al massimo degli abusi.

La maggior parte delle volte, la colpa è del cavo USB.

Hai mai avuto uno di quei fili che non sembravano “incastrati” nel tuo telefono? Non è solo che cade senza una ragione apparente? Dai un’occhiata all’interno della parte anteriore del connettore. Si possono trovare diversi piccoli rebbi fatti di metallo un po’ morbido. Ti consigliamo di ricontrollare che non siano piegati o danneggiati, poiché potrebbero danneggiare il telefono.

In sintesi, un cavo USB può andare storto in vari modi e sono progettati per essere deboli al riguardo. Dovresti andare bene con un nuovo cavo USB. Questo, e questo da solo, probabilmente conta per il 90% per il telefono che si ricarica lentamente.


2. La tua alimentazione è insufficiente.

Se ricarichi il telefono utilizzando il computer, la ricarica richiederà molto tempo. L’uscita di energia standard, anche con USB 3.0, è di soli 9 A. (.5mA per USB 2.0). Questo è in condizioni ideali; qualsiasi danno al cavo o alle porte USB ridurrà ulteriormente il flusso di energia minimo.

Rispetto a una presa a muro, anche la ricarica wireless (o anche la ricarica wireless inversa) risulterà in una ricarica lenta. Nessuno sta negando che la ricarica wireless sia eccezionale – lo è sicuramente – ma a questo punto stiamo riscontrando problemi di fisica e sicurezza. Per farla breve, collegare il telefono è semplicemente più veloce.

Quindi il gioco è fatto, la tua soluzione per il telefono si carica lentamente. Molte persone utilizzano tecniche inefficienti perché credono che “ricaricare equivalga a ricaricare”, ma il modo più veloce per ricaricare la batteria è utilizzare un caricatore a muro dedicato e collegare fisicamente il dispositivo. Se hai fatto tutto questo e hai ancora una ricarica lenta, il problema potrebbe riguardare il cablaggio della tua casa (soprattutto se si tratta di una struttura più vecchia).


3. Hai un cattivo adattatore

Quel piccolo oggetto a blocchi che si inserisce nel muro, è di questo che sto parlando. Forse è stato urtato durante un trasloco o è stato danneggiato da una sovratensione. Poiché questo dispositivo è progettato per assorbire l’urto di qualsiasi stress piuttosto che il tuo telefono, non sono i dispositivi più durevoli. Prendine uno nuovo e riprendi a caricare alla massima velocità.


4. Il tuo telefono potrebbe essere vecchio

È un problema delicato, ma è possibile che sia il momento di aggiornare il dispositivo. Gli smartphone moderni hanno processori di ricarica più veloci e alcuni dispositivi hanno persino capacità di turbocompressore. Questo potrebbe essere il caso se il tuo telefono sembra caricarsi più lentamente rispetto alle persone con gli smartphone più recenti.

Anche se hai un buon telefono che sai che si caricava più velocemente (non solo rispetto ai tuoi coetanei), la sfortunata realtà è che le cose si rompono. Il centro è instabile. L’hardware si degrada nel tempo. Il falconiere non può sentire il falco e i telefoni non sono immuni all’incessante attrazione dell’entropia, che sta portando tutto alla morte termica definitiva dell’universo.


5. Hai una batteria scarica

Ci sono stati numerosi esempi di produttori di batterie che hanno avviato richiami per interi lotti. Guarda online per verificare se il tuo telefono è arrivato con una batteria difettosa e se puoi ottenere una sostituzione dal tuo fornitore di servizi. Inoltre, le batterie, come il telefono in generale, invecchiano e si degradano con il tempo. Questo è uno dei motivi principali per cui il tuo telefono si carica lentamente.

Sfortunatamente, le batterie sostituibili dall’utente non sono più disponibili nella maggior parte dei cellulari attuali. Ciò implica che se le celle del tuo smartphone iniziano a guastarsi, dovrai aprire il telefono o inviarlo a un negozio o all’OEM per far sostituire le batterie.


6. Il nemico sei tu

Guardati bene allo specchio; è tempo per un po’ di auto-riflessione. Quanto tempo passi su Facebook? Hai un problema con Candy Crush Saga? Giochi con il telefono quando è sempre in carica?

Lo schermo è il più grande consumo della batteria di uno smartphone, secondo una percentuale sorprendente di consumatori. Anche se il tuo telefono assorbe la batteria, mantenere quel magnifico display illuminato con il dramma di YouTube ad alta risoluzione può scaricarlo. Se combini questo con uno degli altri problemi elencati sopra, potresti ritrovarti a scaricare la batteria più velocemente di quanto il tuo telefono possa ricaricarla.

Concedi una pausa al telefono mentre è in carica se ne hai bisogno per ricaricare rapidamente.


7. Le app in background stanno scaricando la batteria

Nonostante il fatto che lo schermo sia il più grande scaricatore di batterie, potresti avere alcune app nascoste che operano in background che consumano continuamente energia e rallentano la ricarica del telefono. Ti sembra che il tuo telefono esaurisca la durata della batteria più velocemente di prima, oltre a caricarsi lentamente? Se questo è il caso, questa potrebbe essere la fonte del tuo problema.

Le app su Android si avviano spesso o funzionano in background dopo essere state aperte per un breve periodo di tempo. Sebbene avere una o due app non autorizzate fosse una preoccupazione più grande di quanto lo sia ora – Android sta crescendo meglio nella gestione efficiente delle risorse – avere una o due app non autorizzate può incidere sulle prestazioni del tuo telefono.

I migliori telefoni Android per una durata della batteria di lunga durata

Il modo più semplice è procurarsi un buon task manager e tenerlo d’occhio per vedere cosa è in esecuzione quando non dovrebbe esserlo. Quando trovi un’app problematica, eliminala e verifica se la durata della batteria e la velocità di ricarica migliorano nei giorni successivi.


8. La tua porta USB è ostruita

Il tuo telefono passa l’intera giornata a rimbalzare in tasca o in borsa, raccogliendo pelucchi, polvere e altri detriti. Non è raro che una porta USB rimanga bloccata al suo interno. Se hai collegato il caricabatterie senza rendertene conto, l’ostruzione potrebbe essere diventata ancora più radicata, impedendo al caricabatterie di stabilire una connessione corretta. Questo potrebbe essere il motivo principale per il telefono si carica lentamente

Guarda nella porta USB del tuo telefono con una luce forte e possibilmente ingrandimento per tutto ciò che non dovrebbe essere lì. Se vedi qualcosa che non sembra appartenere, rimuovilo delicatamente con un oggetto sottile e appuntito. Da bambino, ricordi di aver giocato al gioco da tavolo Operation? Ecco a che punto siamo adesso. Se danneggi uno qualsiasi dei componenti della porta, potresti ritrovarti con un problema molto peggiore di quello che hai ora.

Se riesci a trovarne uno, ti consiglio di usare uno stuzzicadenti di plastica piuttosto che uno di legno. In alternativa, strofinare il porto con uno spazzolino nuovo e asciutto è un approccio molto efficace e sicuro per assicurarsi che sia libero da eventuali ostruzioni.


9. La tua porta USB è danneggiata

Oh mio Dio. Questo è esattamente ciò che speravamo non fosse. Se sei arrivato così lontano e il telefono continua a non caricarsi, è possibile che un pin all’interno della porta USB del telefono si sia rotto o piegato. A questo punto, dovresti seriamente considerare di far riparare il tuo telefono da un professionista. Se hai un’assicurazione tramite il tuo provider di telefonia mobile, potresti essere in grado di risolvere questo problema a un costo basso o gratuito. Ottieni un preventivo su un lavoro di riparazione per il tuo telefono portandolo in un negozio.


10. La tua porta USB è corrosa

Sì, potrebbe esserci della ruggine lì dentro a causa del sudore o dell’umidità. La corrosione è un problema particolarmente fastidioso perché forma un rivestimento sui circuiti di collegamento, impedendogli di caricarsi correttamente. Peggio ancora, se non lo rimuovi, continuerà a divorare il tuo dispositivo, producendo problemi più grandi.


Conclusione

Wow, penso che lo copra quasi. Spero che tu abbia trovato una soluzione per le tue telefono si carica lentamente attraverso questo post. Se il problema del tuo Android è relativo all’hardware, cerca di non manometterlo in alcun modo, soprattutto perché tale azione potrebbe invalidare la garanzia se ce l’hai. Visita un centro di riparazione autorizzato come CustomerCare Service per riparare il dispositivo.

Ci siamo persi qualcosa? Hai riscontrato problemi con la ricarica scadente che non compaiono in questo elenco? Hai una soluzione migliore per uno dei problemi sopra elencati? Fateci sapere nei commenti!

Nel complesso, non farlo comunque. Proteggi il tuo telefono e i suoi accessori con cura.

Leave a Comment